Arrivano i robot in corsia. Lo avevo già previsto

Con un sistema sanitario allo sbando a partire dal 1995, siamo arrivati al punto di crisi, perché nei prossimi anni andrà in pensione il 45% degli specialisti.

E siccome per prescrivere protocolli uguali per tutti e per la semplice raccolta di informazioni sulle cause e gli effetti delle malattie non ci vuole un genio, era prevedibile formare tecnici di medicina o robot.

Il temibile futuro è adesso.
Ecco l’articolo uscito oggi:

I robot umanoidi debuttano negli ospedali italiani

Ma io ne avevo già scritto qui:

💊IL “PESSIMO FUTURO” DELLA MEDICINA … E’ ADESSO!

Continua a seguire QUESTA PAGINA apertamente schierata a favore della tua salute.
Può risultare SCOMODA PERCHÉ RISVEGLIA LE COSCIENZE.
Ma qualcuno deve pur dirtele queste cose no?
Allora meglio che sia un MEDICO specialista delle “malattie delle panze” che ti fa aprire gli occhi su un mondo in rapida Re-evoluzione e ti allena ad occuparti della manutenzione ordinaria della tua salute, lasciando ai MEDICI quella “straordinaria”.

Il mondo sta cambiando.
E c’è bisogno del tuo aiuto consapevole.
Condividi liberaMente ciò che pubblico perché è di pubblica utilità.
E perché la tua salute vale!