Lattuga, Quercetina e buon umore.

Potrebbe suonare banale, anche troppo economico, ma la lattuga in tutte le sue varietà – e sono 140 – può influenzare positivamente la nostra salute, allungare la nostra vita, e migliorare il nostro umore.

Questa verdura, presente nei nostri mercati praticamente tutto l’anno è considerata un Supercibo.
E non sono da noi.
È citata nei papiri egiziani, collegata alla divinità (Min) protettrice della fecondità.

Era ben conosciuta anche dagli antichi romani, che ne facevano scorpacciate per riprendersi dalle fatiche dei lunghi viaggi.

Il famoso medico Galeno non andava a dormire senza averne mangiata in abbondanza, poiché affermava che la lattuga gli assicurava sonni tranquilli. (Ma non mangiarla a cena se hai il reflusso!)

Avevano tutti ragione. La scienza riconosce che questo potere legato a una sostanza in essa contenuta, la Quercetina.
Ma non solo.

Consumala fresca in insalata e appena colta per sfruttare il contenuto di Clorofilla, associata ad altre sostanze depurative, antiossidanti e drenanti, come vitamina C e sali minerali come Magnesio e Potassio.

Cos’altro fa?

🥗 Favorisce la produzione degli ormoni del benessere,

🥗 Le fibre di cui è ricca la lattuga puliscono l’intestino dai depositi dannosi e aiutano il corpo a liberarsi delle tossine che lo avvelenano,

🥗 Nutre il microbiota del colon

🥗 Aiuta a dormire bene depurando in profondità.

Quando la mangi, mi raccomando, usa dosi generose di Olio (quello buono,siciliano!) e senza pane.
Perché la tua salute vale!

Buona domenica 🙂