L’ennesimo schiaffo inglese alla politica medica italiana: l’Italia poteva evitare 10.000 morti?

(Link originali in fondo al post)

UN PIANO “pandemico” gravemente OBSOLETO potrebbe AVER CONTRIBUITO a migliaia di morti per Covid-19 in Italia secondo un rapporto che sarà PRESENTATO AI PUBBLICI MINISTERI CHE INDAGANO su presunti errori da parte delle autorità italiane.

QUESTE LE EVIDENZE del rapporto di 65 pagine compilato dal generale dell’esercito in pensione Pier Paolo Lunelli e visto in anteprima dal Guardian.

OVVIAMENTE I MEDIA ITALIANI MUTI …

Il piano pandemico italiano “vecchio e inadeguato” – rileva il rapporto – presenta linee guida obsolete e LA MANCANZA DI PROTOCOLLI che potrebbero aver portato a MIGLIAIA DI MORTI IN PIU’ IN ITALIA.

Lunelli – INFATTI – ha stimato che 10.000 degli oltre 35.000 decessi in Italia POTREBBERO ESSERE ATTRIBUITI ALLA MANCANZA DI PROTOCOLLI.

TI STUPISCI?
Eppure se consideri che se sei impreparato, ti mancano i servizi territoriali, togli i medici di famiglia dal servizio e dici alle persone di RIMANERE A CASA senza ALCUNA INDICAZIONE o LINEA GUIDA TERAPEUTICA, prima o poi viene fuori SE i morti (tanti, troppi!) sono stati causati dai medici, dal virus o DALLA POLITICA.

E adesso il Prof. MONTI lavora PER la nostra salute; memori del suo lavoro in italia Totò direbbe: “alla faccia del caciocavallo!”

Ma torniamo al nostro «piano per la pandemia da influenza».

È stato aggiornato sul sito del Ministero della Salute il 15 dicembre 2016.
Ma SFOGLIANDO le proprietà del documento Pdf (mica bisogna essere un hacker!) risulta che la creazione del documento RISALE AL GENNAIO 2006 !!!

Nel suo rapporto, il Generale Lunelli paragona il piano anti-pandemie italiano a quelli di altri Paesi europei. «Non siamo gli unici con un piano vecchio ma siamo stati il primo Paese europeo colpito dal virus, laddove altri hanno avuto il tempo di pianificare» la loro risposta.

Il Gen, Lunelli – pronto ad incontrare i magistrati – conferma che la mancanza di un piano efficace ha avuto gravi conseguenze sul numero di vittime e sull’economia.

«Affrontare una pandemia senza un buon piano, con insufficienti capacità di terapie intensive e scarse scorte di materiali protettivi è come guidare un autobus su una strada di montagna in mezzo a un’improvvisa e forte nevicata, senza catene da neve», scrive il generale.

«Sfortunatamente, l’autobus italiano è finito fuori strada con gravi conseguenze in termini di vittime dirette e indirette, così come per la RICADUTA ECONOMICA SU ALCUNE REGIONI CHE maggiormente CONTRIBUISCONO AL PIL NAZIONALE».

La maggior parte dei decessi in Italia per Covid-19 si è verificata in Lombardia, dove è in corso un’indagine condotta dal NOI DENUNCEREMO – gruppo costituito dai parenti dei morti – su possibile negligenza penale da parte delle autorità.

A seguito del rapporto di Lunelli, il gruppo – che ha già presentato oltre 150 denunce legali ai pubblici ministeri – presenterà una denuncia CONTRO TUTTI I PRIMI MINISTRI E I MINISTRI DELLA SALUTE dal 2013 ad oggi, per il mancato aggiornamento del piano pandemico.

E dal 2006 ad oggi, SAI QUANTI TAGLI SONO STATI FATTI AL NOSTRO MARTORIATO E MORENTE S.S.N. ?

Ma ci sono ANCHE RETROSCENA MISTERIOSI…
… (suspance) …
… Come la sparizione di un documento dal sito dell’OMS…

Il 13 maggio – ricorda il Guardian – l’OMS pubblicò UN RAPPORTO INDIPENDENTE, nel quale si esaminava quanto era accaduto in Italia e in Lombardia all’inizio della pandemia. Il documento era intitolato “Una sfida senza precedenti: la prima risposta dell’Italia al Covid-19”.

Il giorno seguente IL RAPPORTO VENNE TOLTO dal sito dell’OMS SU RICHIESTA – secondo quanto ha appreso il Guardian – del “DOTTOR” RANIERI GUERRA, assistant director-general dell’OMS per le iniziative strategiche.

Il rapporto di maggio AFFERMAVA che il piano per le pandemia dell’Italia RISALIVA AL 2006.
Il “dottor” Guerra – ricorda il Guardian – è stato (CASUALMENTE) direttore generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute dal 2014 e a capo (CASUALMENTE) dell’ufficio responsabile per gli aggiornamenti del piano per le pandemie.

Aveva forse DELLE RESPONSABILITÀ ?
NELLA SUA POSIZIONE ALL’OMS, HA FORSE COPERTO QUALCHE MANCANZA DI RESPONSABILITA’?
IL DOCUMENTO È STATO RIMOSSO A SUA INSAPUTA?

Forse…. non lo sapremo mai….

«L’Italia non era del tutto impreparata quando le prime notizie sono giunte dalla Cina», si leggeva nel RAPPORTO CANCELLATO DAL SITO DELL’OMS.
Il dottor Guerra contattato dal Guardian, ha (OVVIAMENTE) preferito non rilasciare commenti.

PREMESSO CHE:

    • Nessun medico NEGA CHE CI SIANO STATI 35.000 MORTI
    • Nessun medico NEGA che ci sia stata una EPIDEMIA

Ci SONO MIGLIAIA DI MEDICI CHE SI CHIEDONO QUANTI DI QUESTI MORTI SONO LEGATI A:

    1. I TAGLI CHE LO STATO HA FATTO SUL S.S.N.
    2. LA DISORGANIZZAZIONE NAZIONALE/REGIONALE SUL SISTEMA DI ASSISTENZA TERRITORIALE.
    3. LA CHIUSURA DELLE ISTITUZIONI RISPETTO ALLE ISTANZE DI GRANDI MEDICI (ricordiamo le vicenda Desametasone, Idrossiclorochina, Plasma Iperimmune etc).
    4. LA MANCANZA DI INDICAZIONI TERAPEUTICHE E PREVENTIVE DA PARTE DELLE ISTITUZIONI (alimentazione, vitamine etc)

Perché c’è un’enorme fetta dei professionisti sanitari che CREDE CHE LA PREVENZIONE SIA LA PRINCIPALE ARMA CHE ABBIAMO CONTRO UN SECONDO LOCKDOWN.

Che credo che tu devi SAPERE tutta la VERITÀ e non solo ciò che passano i “MEDIA DI REGIME” (in mano ai soliti noti, o proni alle indicazioni della redazione).

MA soprattutto CHE LA TUA SALUTE VALE!


 

Rivoluzione Microbiota:

Dott. Giulio Maria Ranalli – Biologo Nutrizionista – Dott.ssa Greta Venturini – Biologa Nutrizionista – Scuola Microbioma – Dott.ssa Livia Emma – dietistaStudio Medico Orlandini – Nutrizionista Dott.ssa Novella Gerini – Riccardo Cecchetti Osteopata e Fisioterapista – Centro Trabucco Fisioterapia e Benessere – AMIE-Associazione Medici Italiani Evoluzionisti – Medicina di Segnale – Luca Speciani – DietaGIFT

 

LINK ORIGINALI:

Articolo su The Guardian:
https://www.theguardian.com/world/2020/aug/13/italy-pandemic-plan-was-old-and-inadequate-covid-report-finds

Articolo su l’Unione Sarda:
https://www.unionesarda.it/articolo/news/mondo/2020/08/14/l-italia-poteva-risparmiare-10mila-morti-il-rapporto-choc-del-gua-137-1049637.html

L’articolo su AbbruzzoLive:
https://www.abruzzolive.it/coronavirus-rapporto-shock-del-guardian-litalia-poteva-evitare-10mila-morti/

L’articolo su Il Messaggero:
https://www.ilmessaggero.it/salute/medicina/coronavirus_italia_diecimila_morti_piano_segreto_rapporto_cosa_e_successo_ultima_ora_oggi_13_agosto_2020-5403545.html

Su ADNKRONOS
https://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2020/08/13/rapporto-accusa-italia-con-piani-aggiornati-mila-morti-meno_28IlYKy9wQmpUzkYxa1ODP.html