Obesità e Diabete sono malattie genetiche ? Assolutamente no!

Le malattie che si possono trasmettere con il DNA sono davvero poche.
Ma il colon irritabile, il diabete di tipo 2, l’Obesità (per citarne alcune) non sono tra queste.

Sarebbe bene ricordare che la scienza aveva investito grandi risorse e Grandi Speranze nel “progetto genoma umano”, per poi trovare che abbiamo (soltanto) tra 22 e 28.000 geni.
Con una differenza rispetto alle scimmie che è del tipo zero virgola. … Non so se mi spiego …

Ma da quando, a partire dal 2005, Gli scienziati hanno incominciato a studiare i batteria dell’ intestino con nuove tecniche di analisi, è venuto fuori che abbiamo 3272 Specie batteriche diverse. Con più di 3 milioni di geni nel loro DNA.

Nella evoluzione condivisa col #microbiota – che comprende almeno gli ultimi 6 milioni e mezzo di anni – tutto quello che a noi mancava ce l’hanno fornito loro. Ci siamo scambiati i geni. Anche se in effetti noi – avendone di meno – ne abbiamo usufruito più di quanto ne abbiano usufruito i batteri.

Questi geni batterici ci sostengono da milioni di anni nella mancanza di quelli umani. Aldilà delle “cavolate” che vi dicono la pubblicità, la TV e gli articoli su giornali, solo pochissime malattie sono “genetiche”. E parecchie sono molto rare. Tutto il resto è “predisposizione”.

Se vuoi sapere quali sono,eccoti una lista quasi completa: https://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Malattie_genetiche

Giusto per fare degli esempi:

– il diabete di tipo 2 (chiamato :acquisito”,o “dell’anziano”) è una predisposizione metabolica: non siamo abituati a tutti quegli zuccheri che fanno oggi parte della nostra alimentazione;

– il colesterolo alto è una predisposizione, che viene fuori dal nostro modo sbagliato di alimentarci (anche se il colesterolo ci sarebbe da riempire interi libri).

– l’obesità è causata da un preciso squilibrio del microbiota intestinale ( e può essere risolto con la dieta e con la giusta somministrazione di batteri, o con il trapianto fecale).

Così, all’interno della stessa famiglia, nello stesso territorio, mangiando tutti le stesse cose, con la stessa frequenza …
… non puoi onestamente parlare di problema genetico!
E se non te ne parla il tuo medico, o è ignorante, o è intellettualmente disonesto!

L’alimentazione, i farmaci che prendiamo inutilmente (sopratutto antibiotici e gasteoprotettori), l’eccesso di igiene, l’inquinamento ambientale ed elettromagnetico – anche gli stress emozionali – sono la causa della manifestazione delle malattie della ricchezza, tipiche del mondo industrializzato occidentale.

Per stare bene ci vogliono 3 cose:

1) smetti di credere a tutte le cavolate che ti dicono i giornali, la televisione, e i Medici ignoranti: la pillola magica non esiste!

2) cambia alimentazione. Cambiando alimentazione cambi il tuo stato di salute.

3) se il tuo medico non si aggiorna, o è ignorante, Allora hai due possibilità.
O approfondisci tu personalmente in rete, oppure ti cerchi un professionista che è capace di capire di che cosa stiamo parlando, e che sia capace anche di intervenire positivamente per la tua salute.

Portati a casa questa lezione fondamentale.

Ne avevo già scritto qui:

Più del 90% del DNA che portiamo dentro è “non-umano”?

E qui:

Se mangi di cacca … E ti senti di cacca … La predisposizione genetica non c’entra una mazza!

Leggi, approfondisci e condividi LiberaMente, perché la tua salute vale!