Plasma Iperimmune – L’unica terapia specifica contro il Covid? – Parte 2

 

IL PLASMA IPERIMMUNE E' L'UNICA TERAPIA SPECIFICA CONTRO IL COVID?

PLASMA IPERIMMUNE – L'UNICA TERAPIA SPECIFICA CONTRO IL COVID?.COVID19 è una malattia nuova..Ma giorno dopo giorno i MEDICI SUL CAMPO imparano a conoscerla meglio. E affinano le ARMI PER CURARLA..Siamo entrati nella Terapia Intensiva di Mantova, all’avanguardia nella cura delle polmoniti da coronavìrus.Qui si adotta ogni strategia possibile. E diversi farmaci sperimentali: anti-virali, interleuchina, clorochina, fino all’eparina (un anticoagulante che ha suscitato un entusiasmo forse eccessivo)..Una SPERANZA CONTRO il COVID è racchiusa qui. E’ il PLASMA , la parte liquida del sangue.Proviene DA PERSONE GUARITE daL COVID.E’ un plasma IPERIMMUNE, ricco di anticorpi specifici contro il coronavirus..Gli anticorpi sono le truppe armate che l’organismo fabbrica per combattere l’infezione. Chi ha GIA’ VINTO la sua BATTAGLIA può rifornire di “munizioni” chi ancora sta lottando..IL PLASMA viene purificato e diviene un vero e proprio farmaco per essere infuso in pazienti affetti da COVID con insufficienza respiratoria acuta..L’Ospedale di MANTOVA – assieme al San Matteo di PAVIA – è PIONIERE di questa sperimentazione.Nelle parole del Prof. De Donno: “Il plasma ci ha dato risultati sorprendenti, i miglioramenti sono immediatI, nel giro di poche ore. Pazienti che avevamo fatica a svezzare dalla ventilazione meccanica, dopo infuso il plasma riusciamo a svezzarli; i pazienti intubati riusciamo ad estubarli. La durata media nella ricovero nella nostra terapia intensiva, che in media era di 16 giorni, si è ridotta a 5-6 giorni.” .Anche se le evidenze sono ancora preliminari, GLI ANTICOPRI DEL PLASMA sembrano UN FARMACO POTENTE. Nelle precedenti epidemie da coronavirus è stato utilizzato il “plasma convalescente”: ci sono NUMEROSI STUDI che ne dimostrano l’EFFICACIA.."E’ l’unica terapia specifica contro il coronavirus attualmente in nostro possesso. E’ una terapia che è un peccato (mortale) non utilizzarlo. Una terapia con pochissime complicanze. Non abbiamo osservato alcun effetto collaterale." dice De Donno..Allora, qual’è l’unico limite? La limitante principale è AVERE UN "DONATORE GUARITO". .Per sensibilizzare alla donazione di plasma è scesa in campo anche l’AVIS che ha inviato un’email per sensibilizzare tutti i donatori a partecipare a questo progetto…Per cui, SE SEI GUARITO dal COVID, vivi a Mantova, a Pavia, in Lombardia o sei semplicemente un donatore AVIS, contatta I centri per avere le informazioni..Avevo già dato spazio alle interviste del Prof. De Donno su questa pagina di GRATUITA informazione medica e scientifica, scorri i post per trovarli..CONDIVIDI LIBERAMENTE tutto ciò che pubblico ai tuoi contatti. Perchè la consapevolezza e gli atti respons-abili DEL POPOLO sono un aiuto efficace ai MEDICI SUL CAMPO che affinano le ARMI PER CURARE IL COVID..E perchè la tua salute vale!.#latuasalutevale #dottgabrieleprinzi #informareeguarire #ippocrate #medicinadisegnale #metabolicamente #AMIE #ippocratici.Video originariamente trasmesso da Patrolio – Antivirus (Rai2) Questa la pagina Facebook: https://www.facebook.com/pg/PetrolioRai2.Qui il link alla puntata: https://www.raiplay.it/video/2020/04/Petrolio—La-speranza-per-guarire-dal-Covid-19-viene-dal-plasma-a8e1bdba-2b52-48f0-bcf8-4dbdd24beabd.html

Pubblicato da Dr. Gabriele Prinzi su Domenica 3 maggio 2020

 

 

COVID19 è una malattia nuova.

Ma giorno dopo giorno i MEDICI SUL CAMPO imparano a conoscerla meglio.
E affinano le ARMI PER CURARLA.

Siamo entrati nella Terapia Intensiva di Mantova, all’avanguardia nella cura delle Polmoniti da Coronavirus.
Qui si adotta ogni strategia possibile.
E diversi farmaci sperimentali: Anti-virali, IInterleuchina, Clorochina, fino all’Eparina (un anticoagulante che ha suscitato un entusiasmo forse eccessivo).

Una SPERANZA CONTRO il COVID è racchiusa qui.
È il PLASMA , la parte liquida del sangue.
Proviene DA PERSONE GUARITE daL COVID.
È un plasma IPERIMMUNE, ricco di anticorpi specifici contro il coronavirus.

Gli anticorpi sono le truppe armate che l’organismo fabbrica per combattere l’infezione.
Chi ha GIÁ VINTO la sua BATTAGLIA può rifornire di “munizioni” chi ancora sta lottando.

IL PLASMA viene purificato e diviene un vero e proprio farmaco per essere infuso in pazienti affetti da COVID con insufficienza respiratoria acuta.

L’Ospedale di MANTOVA – assieme al San Matteo di PAVIA – è PIONIERE di questa sperimentazione.
Nelle parole del Prof. De Donno:

“Il plasma ci ha dato risultati sorprendenti, i miglioramenti sono immediati, nel giro di poche ore. Pazienti che avevamo fatica a svezzare dalla ventilazione meccanica, dopo infuso il plasma riusciamo a svezzarli; i pazienti intubati riusciamo ad estubarli. La durata media nella ricovero nella nostra terapia intensiva, che in media era di 16 giorni, si è ridotta a 5-6 giorni.”

Anche se le evidenze sono ancora preliminari, GLI ANTICOPRI DEL PLASMA sembrano UN FARMACO POTENTE.
Nelle precedenti epidemie da Coronavirus è stato utilizzato il “plasma convalescente”: ci sono NUMEROSI STUDI che ne dimostrano l’EFFICACIA.

“E’ l’unica terapia specifica contro il Coronavirus attualmente in nostro possesso. E’ una terapia che è un peccato (mortale) non utilizzarlo.
Una terapia con pochissime complicanze. Non abbiamo osservato alcun effetto collaterale.”

dice De Donno.

Allora, qual è l’unico limite? La limitante principale è AVERE UN “DONATORE GUARITO”.

Per sensibilizzare alla donazione di plasma è scesa in campo anche l’AVIS che ha inviato un’email per sensibilizzare tutti i donatori a partecipare a questo progetto.

Per cui, SE SEI GUARITO dal COVID, vivi a Mantova, a Pavia, in Lombardia o sei semplicemente un donatore AVIS, contatta i centri per avere le informazioni.

Avevo già dato spazio alle interviste del Prof. De Donno su questa pagina di GRATUITA informazione medica e scientifica, scorri i post per trovarli.

CONDIVIDI LIBERAMENTE tutto ciò che pubblico ai tuoi contatti.
Perché la consapevolezza e gli atti respons-abili DEL POPOLO sono un aiuto efficace ai MEDICI SUL CAMPO che affinano le ARMI PER CURARE IL COVID.

E perché la tua salute vale!

Dott. Giulio Maria Ranalli – Biologo Nutrizionista – Dott.ssa Greta Venturini – Biologa Nutrizionista – Scuola Microbioma – Studio Medico Orlandini – Nutrizionista Dott.ssa Novella Gerini – Riccardo Cecchetti Osteopata e Fisioterapista – Centro Trabucco Fisioterapia e Benessere – AMIE-Associazione Medici Italiani Evoluzionisti –Medicina di Segnale – Luca Speciani – DietaGIFT

Video originariamente trasmesso da Petrolio – Antivirus (Rai2) Questa la pagina Facebook: