I Cardiologi si accorgono dell'esistenza della Vitamina K2

Gabriele Prinzi
domenica 13 ottobre 2019


 

Vitamina D3 e K2.
Ma quanta Vitamina K2 e quando?
La VITAmina D è un elemento fondamentale della nostra salute, sia per la salute delle ossa che per il funzionamento del nostro sistema immunitario.
Ma è vero che basta esporsi al sole? Si, se non stai chiuso tutto il giorno in ufficio o a casa, se prendessi sole su una corretta "quantità di pelle" esposta, nel giusto periodo dell'anno, per La giusta quantità di tempo...
Cioè, non due o tre settimane l'anno!
Perché mica hai un POWERBANK che ti sostiene per il periodo restante dell'anno...
È un caso che la metà degli italiani ha livelli di VITAmina D CARENTI o INSUFFICIENTI? E che peggio di noi ci sono solo Bulgaria e Romania?
Quasi tutti gli stati Europei del Nord mangiano grassi buoni (pesce selvaggio, olio di fegato di merluzzo) e hanno cibo integrato di VITAmina D.
Mentre da noi ancora vige la favoletta della "tossicità" ... che limita molti specialisti nel prescriverla OGNI GIORNO, e alla corretta dose FISIOLOGICA (mai meno di 2/4.000 UI).
Chiaro e ricchissimo di BIBLIOGRAFIA aggiornato l'intervento di stamattina, al congresso AISE. Specialmente per le "controindicazioni" della K2 in pazienti che fanno terapia anticoagulante...
Se vuoi te lo faccio sentire dalle parole del Dott. Emidio Troiani, Medico Funzionale e Cardiologo d'eccezione, che tiene conferenze nei maggiori Congressi "Indipendenti" (di una certa "qualità"...) D'Italia.
Il video è qui:
https://www.youtube.com/watch?v=iK8IhmiJq3o
VIDEO DR EMIDIO TROIANI - I CARDIOLOGI HANNO SCOPERTO LA VITAMINA K2
Vitamina poco nota e anche particolarmente "potente",  oltre ad attivare i fattori della coagulazione, la K2-MK7 attiva tutta una serie di proteine (dell'osso e dei denti, dei vasi sanguigni e neuronali).
È una vitamina più preventiva che curativa, perché "ridurrebbe" le calcificazioni vascolari con effetto protettivo sulle patologie vascolari.
Ma ha UNA CONTROINDICAZIONE: non va assunta in chi assume un anticoagulante come COUMADIN o SINTROM (a meno che un medico/cardiologo non si assuma la responsabilità di prescriverla).
Non vi è invece interazione specifica (negativa) con la cardioaspirina (che è un "antiaggregante" e non è un "anticoagulante" come Coumadin o Sintrom) Non ci sono grossi studi in merito, qui ci si rifà alla biochimica di base.
La K2-MK7 è presente nei cibi fermentati (natto), nella carne grass-feed e nel GHEE (burro chiarificato).
La vitamina K viene anche prodotta dai batteri dell'intestino, quindi in caso di SIBO (sovracrescita batterica del piccolo intestino) si creano sia problemi di produzione ma anche di malassorbimento della famiglia della K2, e potrebbe addirittura aumentare il rischio cardiovascolare (Prof. Gasbarrini docet...)
L'ideale per il Dr. Emidio Troiani, è prendere la D al mattino (ha un effetto lievemente eccitante e la sera può dare fastidio) e la K2 a cena per comodità.
Video estratto (con permesso dell'autore) dal convegno: "Progetto Salute: la soluzione evolutiva" organizzato da AISE (Associazione Italiana Salute Evolutiva).
Potete seguire il Dott. Troiani

  • sul suo profilo Facebook
  • e sulla pagina della neonata AMIE - ASSOCIAZIONE MEDICI ITALIANI EVOLUZIONISTI 
https://scontent.ffco3-1.fna.fbcdn.net/v/t1.0-1/c0.0.171.171a/55788352_427204151381321_3391872141942063104_n.jpg?_nc_cat=107&_nc_ohc=U37hCP88LYoAQnzMfexFdSCutUX2Oc6J4IeiBk1aG5MDlcv4zYIvPvanA&_nc_ht=scontent.ffco3-1.fna&oh=7fd321e577cc44a5593cb95fa06e6795&oe=5E71BBA4" alt="" width="172" height="172" />
 

Perché la tua salute vale :D 

Qui tutti i miei articoli sulla vitamina D

CONDIVIDI LA PAGINA!

METABOLICAMENTE SRL

DOVE OPERIAMO

I professionisti di Metabolicamente operano su tutto il territorio italiano. Verifica le date e i luoghi con le informazioni via email o al numero +39 392 474 7049