Vuoi 7 motivi per sospendere il gastroprotettore?

Ecco il mio intervento in video:

Vi sono moltissimi motivi per abbandonare o svezzarsi da un “gastroprotettore”.
In questo intervento video, avendo uno spazio di appena 15 minuti (sono un temibile chiacchierone) sono fortunatamente rimasto nei tempi! 😀

Mi sono dovuto limitare a questi punti:

  1. Differenza SOSTANZIALE tra Gastrite e Reflusso (su cui non vi è indicazione farmacologica se non quella sintomatica).
  2. BOTTA D’ACIDO ed EFFETTO REBOUND (o effetto boomerang) ecco spiegata la dipendenza farmacologica e psicologica rispetto all’assunzione del gastroprotettore.
  3. ABOLIZIONE DELLA CAPACITÀ DI DIGERIRE LE PROTEINE
  4. MALASSORBIMENTO TOTALE DELLA VITAMINA B12, che spiega quelle anemie da carenza di Ferro che ERRONEAMENTE vengono “curate” con il Ferro, e che ovviamente si ripresentano cronicamente
  5. ABOLIZIONE DELLA TRAPPOLA GASTRICA, prima e più fondamentale funzione dello stomaco per sterilizzare il cibo, con aumento delle Infezioni Intestinali (con sovracrescita batterica e fungina – SIBO e SIFO) e Polmonari.
  6. IL GASTROPROTETTORE agisce su Pancreas (e Ileo, Colon e Cervello) riducendo la produzione di bicarbonati, modificando il pH del microambiente intestinale a valle (che facilita SIBO e SIFO).
  7. INIBIZIONE DI RECETTORI INTESTINALI responsabili dell’assorbimento di Magnesio, Ferro, Zinco eccetera.

Un ultimo motivo, l’ottavo: quando stiamo bene abbiamo UN MINOR PESO ASSISTENZIALE sul SSN, IL SSN COSTA MENO, PAGHIAMO MENO TASSE.

Basterebbe fare un lavoro di sintesi della Anamnesi Patologica e Farmacologica di un paziente per comprendere la differenza tra cause, sintomi e Patologie Iatrogene (da farmaci).
Perch̩ gli effetti collaterali Рquando ̬ necessaria la prescrizione Рsono prevedibili e prevenibili (articolo 13 del codice deontologico medico).

Un sentito ringraziamento all’amico e collega Dott. Luca Speciani, all’associazione AMPAS, a Rainbow TV e alla rivista ALTRA MEDICINA per avermi selezionato come delegato Siciliano.

QUI invece lo stesso intervento registrato, in primo piano, trasmesso LIVE su questa pagina ma purtroppo, con un volume più basso.

Continua a seguire QUESTA PAGINA, su cui pubblico giornalmente queste ed altre informazioni e condividi liberaMente ciò che ritieni di pubblico interesse.

Perché credo che la tua salute vale!

Rivoluzione Microbiota  Comicost – Dott. Giulio Maria Ranalli – Biologo Nutrizionista – Dott.ssa Greta Venturini – Biologa Nutrizionista – Scuola Microbioma – Studio Medico Orlandini – Nutrizionista Dott.ssa Novella Gerini – Riccardo Cecchetti Osteopata e Fisioterapista – Centro Trabucco Fisioterapia e Benessere – AMIE-Associazione Medici Italiani Evoluzionisti –Medicina di Segnale – Luca Speciani – DietaGIFT

Ne avevo già parlato qui:

Documento Pdf di FIMMG, AIGO, SIF
Appropriatezza terapeutica degli inibitori di pompa protonica sinopsi d’uso per la pratica clinica